La Tecnica Salerno - Online Pen Shop

Una semplice idea, i bracciali che ricordano il mare, la libertà e i posti più belli del mondo

PicMonkey Collage

BRICCOLA

11695999_990621137644756_5862847246192443476_nNella laguna di Venezia, la “briccola” è una struttura formata da uno o più pali di legno messi in acqua per indicare i canali o per l’attracco delle imbarcazioni.
Briccola rappresenta l’arrivo e la partenza al tempo stesso, il punto di congiunzione fra la voglia di evasione e di libertà e la necessità di sicurezza e certezza che ognuno di noi porta nel cuore.
Briccola non è un semplice bracciale, un accessorio o un oggetto di design: Briccola è un modo di vivere lo spazio ed il tempo lontano dalle costrizioni. Per questo motivo ogni Briccola nasce con il nome di un vento: simbolo della vita stessa, forza che ci culla verso un porto sicuro o ci spinge verso nuovi orizzonti ed avventure, verso un nuovo inizio.
Briccola come simbolo di libertà nella quotidianità, di evasione nella ripetitività, di attesa di un vento che ci possa sollevare e portare verso nuovi orizzonti.
Chi indossa Briccola si “da? le arie” ma lo fa in maniera differente: perche? e? diverso, perche? viaggia con la testa e con il cuore, perche? ama la liberta? e si libera da tutto cio? che lo circonda, pur restandoci indissolubilmente legato.
Chi indossa Briccola non mostra il proprio oggetto perche? non ha bisogno di farlo: chi gli stara? vicino lo guardera? ammirato, senza bisogno di esibizionismi. Briccola e? vanita? elegante, e? differenziarsi dalla massa inconsapevolmente e senza forzature.

Raccontare un luogo e le sue atmosfere non è semplice, soprattutto quando si sono provate esperienze uniche e indimenticabili. Trasformare le sensazioni in parola è una qualità che non tutti possiedono e un’impresa per questo sempre difficoltosa.
Il racconto di un viaggio è un’occasione straordinaria per comunicare la propria passione per una terra o un luogo.
12002117_1018755128164690_7713642936919013624_n I bracciali Briccola possono essere indossati sia da ragazzi che da adulti, sono sempre di più i vip  che ne fanno uso, e nel mese di febbraio è uscito anche un articolo su “Slide Italia”.

Alina Drozdovschi, giovane Fashion Blogger da alcuni mesi scrive articoli di moda e tendenze per il giornale nazionale free press network magazine n.1 in Italia diretto da Nadia Bengala con oltre 18 milioni di contatti annui con l’edizione cartacea (Slide Italia).

 

 

 

 

 

12779203_1115218478518354_2192971715600193548_o