La Tecnica Salerno - Online Pen Shop

Come scegliere il pennino giusto

pennino_delta

pennino_deltaIl pennino è il cuore di ogni penna stilografica, esso conferisce alla scrittura a mano un carattere personale rendendolo individuale e unico per ognuno di noi. Più è prezioso il materiale con cui è realizzato e più elaborata è la tecnica di lavorazione per ottenere una eccezionale sensazione di morbidezza nello scrivere.

Il pennino, ricavato da selezionate bande dorate, viene prima formato e poi decorato. E‘ un lavoro di precisione che richiede una grande passione per i dettagli. Il pennino è coronato da una punta arrotondata, fatta di iridio, un metallo del gruppo del platino. Saldata con cura al pennino, viene prima levigata e poi costantemente e minuziosamente controllata. Piccole particelle di porcellana levigano il pennino prima che venga lucidato da minuscole sfere di rame fino a renderlo brillante. Per completare il pennino sono necessarie altre numerose fasi di lavorazione.

I pennini di alta qualità  permettono una scrittura fluente sia agli scrittori occasionali sia a quelli più esperti. I pennini di maggiore dimensione consentono una maggiore flessibilità nei movimenti e fluidità nello scorrere sulla carta; i pennini di dimensioni minori, invece, offrono grande comfort di scrittura ad un prezzo molto interessante.

Se la vostra scrittura è piccola o stretta, o se scrivete in caratteri asiatici, i pennini di dimensioni fine ed extrafine sono quelli più indicati. Se scrivete con lettere grandi, o se siete alla ricerca di una penna per firmare, vi dovrete perferibilmente orientare su pennini di dimensioni medio o largo. Il pennino corsivo è leggermente inclinato e dà alla vostra scrittura un tocco speciale perché le linee verticali sono più ampie rispetto alle linee orizzontali.

Poiché il materiale del pennino è abbastanza morbido da adattarsi alla vostra scrittura nel corso del tempo, se siete mancini non avrete bisogno di penne speciali, ma potete tarnquillamente sceglierne una nelle dimensioni descritte. Potrebbe essere più difficile scrivere con il pennino corsivo, pertanto si consiglia in questo caso di effetuare prima un test personale.

In generale, i pennini di buona qualità non necessitano di molta pressione. Questo rende la scrittura con la stilografica molto diversa da quella con una penna a sfera e decisamente piacevole, in particolare se si scrive a lungo.